Non solo prima squadra: il ds del Milan Massimiliano Mirabelli ha intenzione di rinforzare anche la Primavera, che quest’anno aprirà un nuovo ciclo con Rino Gattuso in panchina. Il primo acquisto è Przemysław Bargiel, esterno polacco classe 2000. Il giovanissimo talento è stato prelevato dal Ruch Chorzòw per 350 mila euro, a cui potrebbero aggiungersi 150 mila di bonus, per un totale di 500 mila.

Bargiel è stato seguito per diverso tempo dallo staff di Mirabelli, che lo ha visto anche esordire nella Serie A polacca a 16 anni e 34 giorni (è il quarto più giovane di sempre). Le qualità principali dell’ esterno neo-rossonero sono la tecnica e la velocità: in patria qualcuno lo ha paragonato a Kuba Błaszczykowski, ala ex Borussia Dortmund e Fiorentina, ora al Wolfsburg. Spesso e volentieri i paragoni si rivelano inutili e controproducenti, ma il giovane Bargiel è una scommessa che Mirabelli e Gattuso vogliono vincere.

A cura di Francesco Cisternino