All’indomani della vittoria contro il Bologna, in casa Milan si pensa già alla prossima gara, quella contro l’Hellas Verona, squadra con già un mezzo piede in Serie B.

Il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, però, non se la sente di sottovalutare i veneti, e a Milan TV ha dichiarato: “All’andata venivamo da un gol preso al 95′ contro il Benevento, avevamo il dente avvelenato e poi il Verona ci ha fatto 3 pappine. Di stimoli ora ne abbiamo abbastanza, sia per quello che ci stiamo giocando anche per una questione di rivalsa, per come ci hanno battuto un girone fa. Dobbiamo pensare a com’era il nostro stato d’animo quando abbiamo perso quella partita.”

Poi, ancora: “Sono soddisfatto della risposta della squadra dopo una settimana di tensione e la prestazione non entusiasmante contro il Benevento, ma abbiamo permesso agli avversari di rientrare in partita, fallendo tante occasioni da gol. Non è un caso che Bonaventura sia il nostro capocannoniere, siamo bravi negli inserimenti dei centrocampisti. L’importante è creare occasioni e capire come possiamo fare male agli avversari.”

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI