Uno dei tanti nomi accostati al Milan per il mercato di gennaio era quello di Sergio Aguero. L’attaccante del Manchester City sembrava in rotta con Pep Guardiola e sia il Milan che il Real Madrid avevano pensato a El Kun.

È stato però lo stesso Aguero a smorzare le voci su un suo possibile trasferimento da Manchester: intervistato da TyC SportsEl Kun ha affermato di avere solo una squadra in testa dopo il Manchester City. È uscito fuori che mi volevano Milan e Real Madrid e non ricordo dove ho letto che per questo sarebbe sfumato il sogno del ritorno all’Independiente. Io replico: ‘Chi lo dice?’. La mia idea è tornare all’Independiente nel 2019, quando scadrà il mio contratto con il City. Ho un’opzione per prolungare il contratto con il club inglese, ma la mia idea è quella di tornare con Los Diablos Rojos. In questo momento stanno andando molto bene e credo che possano vincere la Copa Sudamericana, anche se non è semplice. Li sto seguendo abbastanza.”

Niente Milan e niente Serie A quindi per Aguero, che vede il suo futuro a strisce biancorosse.

A cura di  Gabriele Burini (@burini32)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI