Notizia clamorosa in casa Torino. Alla vigilia della partita con il Bologna, Mihajlovic ha lasciato fuori dai convocati Maxi Lopez.

La scelta potrebbe fare meno rumore, ma il fatto è che il Torino non ha Belotti squalificato e andrà in Emilia senza punte di peso. A proposito di peso: il sergente ha lasciato a casa il suo numero 11 proprio a causa della forma fisica dell’argentino. “Deve perdere almeno 7 chili. È impacciato, ha una lavatrice sulle spalle e non si sta impegnando” ha dichiarato l’allenatore granata, motivando così l’esclusione del suo centravanti.

Non è la prima volta che Maxi Lopez fa parlare di sè per il suo fisico non esattamente marmoreo. Anche nella precedente gestione, con Ventura, spesso veniva accusato di non seguire un regime di vita “da atleta” e spesso aveva battibeccato con l’attuale CT della Nazionale italiana.

Possibile rottura in vista con i granata, dato che Miha sembra proprio essersi stufato dell’atteggiamento dell’ex Catania. L’attaccante, che non avrà preso di certo bene le nuove accuse, potrebbe chiedere in questi giorni la cessione, per ripartire da un altro club. Maxi ha tutte le potenzialità per fare bene nel nostro campionato.

Certo, potenzialità indiscusse. Ma l’atteggiamento deve cambiare.

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI