Salvo sorprese, questa sarà l’ultima stagione di Andres Iniesta tra le fila del Barcellona, club dove la mezzala offensiva classe 1984 è cresciuta nel settore giovanile e con cui gioca in prima squadra dall’estate 2002.

Secondo quanto scrive il quotidiano “AS“, il calciatore sarebbe già certo che di lasciare gli “azulgrana” per firmare un triennale con una società, il cui nome non è ancora noto ma che con ogni probabilità sarà il Tianjin Quanjian. Iniesta dovrebbe comunicare la sua decisione defintiva al Barcellona entro il prossimo 30 aprile.

Importanti poi sono state le dichiarazioni dello stesso centrocampista rilasciate ieri pomeriggio al termine del successo contro il Valencia: “So cosa farò. Ho il sostegno della gente e l’ho sempre avuto in più di 20 anni, questa è casa mia. Quando la decisione sarà presa, lo sapranno la società e l’allenatore, ma per il momento sono contento di aver vinto questa partita dopo la sconfitta dell’altro giorno“.

La scelta della squadra allenata da Paulo Sousa avrebbe anche natura economica, in quanto, come già si vociferava nelle scorse settimane, con il Tianjin Iniesta potrebbe sviluppare ulteriormente la commercializzazione del vino prodotto dall’azienda “Bodega Iniesta di Manchuela”, situata a Fuentealbilla e di proprietà del giocatore. La società di Tientsin sarebbe infatti disposta a comprare 2 milioni di bottiglie di vino all’anno.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)