Doveva essere uno degli elementi di maggiore esperienza su cui rifondare il Manchester United e invece Schweinsteger è ufficialmente tra gli indesiderati di José Mourinho.

Al centrocampista tedesco infatti, sarebbero state imposte severe e umilianti regole, ad esempio quella di cambiarsi nello spogliatoio della squadra riserve, venendo confinato nella squadra giovanile. Il tecnico portoghese sta infatti forzando l’ex Bayern a lasciare  il club: sarebbe infatti troppo pesante il suo contratto da gestire per il Manchester United, dato che percepisce circa 130000 sterline a settimana. Su di lui ci sarebbero diversi club: si è parlato anche della Lazio, anche se il giocatore aspetta una chiamata dallo stesso Bayern Monaco.

Dal canto suo il club bavarese, avrebbe già dato la disponibilità per riaccogliere il calciatore, uno degli elementi più importanti della storia recente del Bayern. Difficile che la trattativa non possa andare in porto, considerando la reciproca volontà di chiudere al più presto l’affare. Il Manchester United è pronto dunque a privarsi di Schweinsteiger, un rapporto mai facile e sempre in salita, considerando anche le 19 presenze nel corso dell’ultima stagione, troppo poche per il suo spessore. La sensazione è che se ne riparlerà nel weekend, ma al momento, il Bayern è l’unico club seriamente interessato per Schweinsteiger.

schweinsteiger