Ci siamo, il momento clou di questa sessione di mercato pare essere vicino: il Manchester United sta tentando l’assalto definitivo a Paul Pogba. Dopo settimane di voci e suggestioni di mercato, e dopo che Mourinho sembrava aver rinunciato al gioiello francese, ecco che arriva la bomba: secondo quanto riferito da Sky, nel pomeriggio emissari del club inglese incontreranno la Juventus per trattare l’acquisto del centrocampista. Sul tavolo sembrano esserci poco più di 100 milioni, cifra che farebbe maturare ai bianconeri una plusvalenza gigantesca, considerando che Pogba fu preso a parametro zero proprio dai Red Devils.

Mentre la Juve temporeggia, provando ad alzare il prezzo (potrebbe chiedere oltre 120 milioni per la cessione), sembra che Paul abbia già un accordo di massima con la sua ex squadra: la proposta dovrebbe essere un contratto quinquennale da 13 milioni di euro netti a stagione. Cifre che fanno girare la testa non solo al Polpo, ma anche alla Juventus stessa che, dopo i molteplici colpi estivi, vuole portare a casa anche una punta per sostituire Morata. In quest’ottica, il sacrificio di Pogba potrebbe diventare necessario e i bianconeri potrebbero usare la cifra monstre offerta dagli inglesi per tentare l’assalto decisivo a Higuaín, pagando la clausola rescissoria da 94 milioni.

di Luca Tantillo

Paul Pogba, 23 anni

Paul Pogba, 23 anni