Depay

La prossima estate voglio un trasferimento in un club di alto livello” firmato Memphis Depay.

Mai banale il calciatore olandese, dirompente sia in campo che davanti ai microfoni.

Il Lione è un grande club ma non è tra i primi cinque. Io voglio giocare in un club come il Real Madrid, come il Barcellona, oppure come il Chelsea, il Manchester City, il PSG o il Bayern Monaco. Insomma, una squadra che che voglia giocare veramente a calcio“.

Dopo aver fallito il primo grande salto nel calcio che conta, l’attaccante classe 1994 milita dal gennaio 2017 tra le fila dei francesi, con cui ha segnato 28 gol in 65 partite.

Il Manchester United lo aveva prelevato dal Psv Eindhoven nel 2015 per circa 30 milioni di euro. Dopo un avvio roboante ad Old Trafford, però, il nativo di Moordrecht aveva faticato a confermarsi, facendosi notare più per la sua vita spericolata che per le sue prodezze in campo.

Essendosi riuscito a rilanciare in Ligue 1 e imponendosi come stella di una nazionale, quella orange, finalmente in risalita, la prossima estate per Memphis sarà decisiva.

Si era parlato di lui in orbita Milan e Inter durante la scorsa sessione di calciomercato estivo, ma alla fine non se n’era fatto nulla per via della valutazione proibitiva che il Lione aveva fatto del suo cartellino.

La sua intenzione, da oggi, è chiara a tutti, ma stavolta non potrà più fallire.

Giuseppe Lopinto