Uno degli eroi del Leicester delle meraviglie potrebbe dire addio a gennaio. I campioni d’Inghilterra durante la sessione estiva del mercato si sono rinforzati a dovere per affrontare la Champions League, soprattutto nel reparto avanzato. In attacco sono stati infatti inseriti due innesti di grande qualità come Musa e Slimani, portando un po’ di malcontento negli spogliatoi delle Foxes.

Il più scontento è forse proprio quel Leonardo Ulloa che è sempre stato decisivo nelle sue due stagioni al King Power Stadium. L’attaccante argentino infatti è stato impiegato col contagocce in questa stagione per via dell’abbondanza in attacco dove ci sono 5 uomini per 2 maglie e non esiterebbe a considerare la possibilità di un trasferimento dalla squadra che gli ha dato tutto e a cui ha dato tutto.

Sulle sue tracce si starebbero muovendo Sunderland e Swansea che farebbero affidamento ai suoi goal per ottenere l’obiettivo della salvezza. La sua esperienza(Ulloa è un classe ’86) e la sua conoscenza del campionato garantiscono per lui. I Black Cats e gli Swans, come molte altre squadre di bassa classifica in Premier, non si lasceranno di certo sfuggire l’opportunità che Mister Ranieri sta loro offrendo, usufruendo di un usato sicuro che ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo reale valore.

Simone Marvulli(@sim_marvulli)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI