Kasper Schmeichel potrebbe lasciare il Leicester City a fine stagione. Negli ultimi mesi, infatti, si sono rincorsi numerosissimi rumors sul futuro del portiere figlio d’arte, il cui contratto con le Foxes scadrà nell’estate 2021.

Classe 1986 e figlio del leggendario Peter – campione d’Europa con il Manchester United e la Nazionale danese – Kasper inizia la sua carriera nella pallamano ma, nel 2002, entra nelle giovanili del Manchester City. Dopo un anno al Darlington, club di quarta divisione, nel 2007 si trasferisce nella Scottish Premier League, tra le file del Falkirk. Viene, poi, richiamato alla base in seguito all’infortunio di Andreas Isaksson, diventando il portiere titolare degli SkyBlues. Con l’arrivo a Manchester di Shay Geaven e Joe Hart, Schmeichel si trova chiuso, perciò, decide di andare in prestito, prima, al Cardiff City, poi, al Coventry City. Nel 2011, viene chiamato a Leicester dal suo ex-allenatore, Sven-Goran Eriksson, diventando uno dei punti cardine della squadra e partecipando, dopo l’arrivo di Claudio Ranieri alla trionfale cavalcata della scorsa stagione.

Anche quest’anno, Schmeichel si sta dimostrando uno dei punti di forza delle Foxes e uni dei portieri più interessanti sul panorama internazionale. Basta vedere le sue ultime prestazioni contro il Siviglia e il West Ham per capire il reale valore di questo gran portiere.

Su di lui, hanno messo gli occhi l’Arsenal e l’Everton. I Gunners, infatti, stanno cercando un sostituto di David Ospina che, come abbiamo riportato ieri, è molto vicino al Fenerbahce. Secondo il Mirror, al contrario di quanto si era vociferato nelle ultime settimane, nel contratto di Schmeichel non vi è nessuna clausola rescissoria, perciò, i club interessati a lui dovranno trattare a lungo con i Campioni d’Inghilterra.

I londinesi, però, non possono garantirgli un posto da titolare. Posto che, invece, possono garantirgli i Toffees: la squadra di Ronald Koeman, infatti, è alla ricerca di un portiere per la prossima stagione. L’Everton ha già avviato i contatti con il Leicester, ma le Foxes attendono ancora la giusta offerta, e vorrebbero aspettare poi un eventuale rilancio dell’Arsenal.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI