Arjen Robben spaventa il Bayern Monaco. L’esterno olandese ha dichiarato in una recente intervista la volontà di provare una nuova esperienza all’estero nel prossimo futuro. Arrivato in Germania nel 2009, con i bavaresi ha vinto tutto da protagonista e, all’età di 32 anni, si è detto pronto per sperimentare un nuovo campionato soprattutto per il volere della famiglia, desiderosa di cambiare paese.

Ecco le sue dichiarazioni:” Ognuno deve valutare personalmente il proprio futuro. Ora sono al Bayern e sono felice. Naturalmente, ho programmato un po’ di cose, ho parlato con mia moglie. Ora sono al livello più alto, ma devo vedere cosa viene dopo, magari il fisico non può più reggere a certi livelli. La mia famiglia viene prima di tutto, ma un’esperienza di vita negli Stati Uniti o in Cina potrebbe arrivare e mi piacerebbe molto provarla. Non escludo l’ipotesi di tornare in Olanda, il mio paese, non escludo nessuna pista”.

Nonostante la volontà di partire, l’olandese resta ancora un punto di riferimento per il Bayern Monaco ma soprattutto per Ancelotti, ma il futuro dell’asso in Germania potrebbe concludersi a breve.

di Michael Procopio (@Michael_Proc)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI

Arjen Robben