“E poi diteci che è solo un gioco…”. La parte bella del calcio sono i tifosi, dicono in molti. Sì, perchè senza i tifosi il calcio non avrebbe senso di esistere. Ma la parte più bella del calcio sono in generale le emozioni che esso regala. Nessun calciofilo può negare di aver mai pianto, di gioia o di tristezza, per il calcio. Bene, anche tra i calciatori ci sono momenti di euforia e di lacrime. Tra essi c’è chi però fa una scelta di vita: quella di vivere queste emozioni con addosso sempre gli stessi colori, la stessa maglia. Sono questi i giocatori che noi chiamiamo “bandiere”.

Nel calcio moderno, governato dal dio denaro, c’è ancora qualcuno che mette davanti la ricchezza emotiva a quella materiale. Insomma, è falso che le bandiere non esistono più. Esistono ancora, ma a volte non ce ne rendiamo neanche conto. E così il CIES, l’osservatorio calcistico, si è dedicato a quest’opera di ricerca dei calciatori più fedeli dei 5 maggiori campionati europei.

Come riportato da loro “Il CIES Football Observatory presenta i calciatori dei 5 maggiori campionati europei ad essere stati per il periodo di tempo consecutivo più lungo nel loro club attuale. Solo i calciatori che hanno giocato almeno un minuto nel loro campionato in questa stagione sono stati presi in considerazione.”

Francesco Totti guida la classifica globale, seguito da John Terry in seconda posizione. Il terzo posto è occupato a pari merito da Gianluigi Buffon e da Nicolas Seube del Caen. La media per campionato tenendo conto del più fedele di ogni team è di 8.6 anni per la Bundesliga, 8.5 per la Premier League, 8.4 per la Liga, 8.1 per la Serie A e 7.7 per la Ligue 1. La media del campionato francese è notevolmente abbassata da Marsiglia e Nizza. L’OM infatti trova molti giocatori che vantano il misero record di un solo anno e mezzo con la maglia dei marsigliesi, mentre l’Aiglons trovano i più fedeli in Pléa e Koziello presenti in prima squadra da soli 2 anni e mezzo.

L’articolo del CIES riporta la classifica delle bandiere per ogni singolo campionato.

Qui di seguito noi di Agenti Anonimi abbiamo raccolto, basandoci sui loro dati, i 20 calciatori più fedeli dei 5 maggiori campionati europei:

1) Francesco Totti(AS Roma): 24 anni

2) John Terry(Chelsea): 18.5 anni

3) Gianluigi Buffon(Juventus): 15.5 anni

     Nicolas Seube(SM Caen): 15.5 anni

4) Andrés Iniesta(FC Barcelona): 14.5 anni

     Roman Weidenfeller(Borussia Dortmund): 14.5 anni

     Sergio Pellissier(Chievo Verona): 14.5 anni

     Angelo Palombo(UC Sampdoria): 14.5 anni

5) Xabi Prieto(Real Sociedad): 13.5 anni

     David García(UD Las Palmas): 13.5 anni

     Loïc Perrin(Saint-Étienne): 13.5 anni

6) Wayne Rooney(Manchester United): 12.5 anni

     François “Pantxi” Sirieix(Tolosa): 12.5 anni

     Alexander Meier(Eintracht Francoforte): 12.5 anni

     Miguel Flaño(Osasuna): 12.5 anni

7) Geoffrey Jourdren(Montpellier): 11.5 anni

     Yannick Cahuzac(Bastia): 11.5 anni

     Francesco Magnanelli(Sassuolo): 11.5 anni

     Sergio Ramos(Real Madrid): 11.5 anni

     Philipp Lahm(Bayern Monaco): 11.5 anni

Simone Marvulli(@sim_marvulli)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI