Dopo l’ennesima figuraccia rimediata dalla Lazio in questa stagione, c’è stato un vertice nella notte in casa biancoceleste.

Nonostante la squadra di Pioli sia tornata a fare punti, dopo due giornata a secco, la prestazione non ha per niente convinto il numero 1 biancoceleste e soprattutto i tifosi. La Lazio dopo essere riuscita a trovare il vantaggio, quasi insperato, al 78′ minuto grazie a Matri si è fatta recuperare nel finale. Negli ultimi secondi di gioco una punizione di Zukanovic, deviata da Felipe Anderson, ha regalato il pareggio alla Sampdoria e ha mandato su tutte le furie Lotito.

Ora Pioli si giocherà il futuro nelle prossime due partite prima di natale, ultima proroga data da Lotito. Per salvare la panchina il tecnico biancoceleste è chiamato a passare il turno di Coppa Italia con l’Udinese e ad ottenere poi un risultato positivo con l’Inter.

Qualora riuscisse a sfruttare questa ultima occasione, Pioli potrà mangiare il panettone e rimanere alla guida della Lazio, almeno fino a gennaio…

Zukanovic