Il Benevento vuole Cataldi e Cataldi, desideroso di sentirsi un elemento decisivo nella squadra, vuole il Benevento. Sembrava ormai tutto fatto per la cessione a 6 milioni di euro, ma i biancocelesti vorrebbero inserire un diritto di recompra a 12 milioni di euro, mentre il club campano, intenzionato a costruire un progetto a lungo termine sul ragazzo, preferirebbe acquistare il giocatore senza il rischio di perderlo in futuro.

Ad aver frenato la trattativa, inoltre, sono state le pretese di Cataldi, che ha un ingaggio troppo alto per le casse degli Stregoni. Tuttavia il centrocampista, che ha vissuto l’ultima parte della scorsa stagione al Genoa, gradirebbe la destinazione e non è detto, dunque, che le parti in causa non riescano a sbloccare l’affare.

A cura di Francesco Cisternino