Alla fine Felipe Caicedo è sbarcato a Fiumicino per sottoscrivere un triennale con la Lazio. L’attaccante ecuadoregno è arrivato con la bellissima moglie Maria. Proprio ieri abbiamo chiarito il motivo per cui in Spagna Caicedo è considerato equiparabile a un comunitario mentre nel resto d’Europa no: Caicedo: ecco perché in Spagna è equiparabile a un calciatore comunitario.

Con la Lazio vi è accordo totale, ma prima di essere tesserato sarà necessario liberare una casella. Si attende di cedere uno tra Djordjevic, Mauricio e Perea: come riportato ieri, vi sono difficoltà per “sbolognare” tutti e tre.

Nel frattempo, Caicedo è a Roma, ha proferito un “Forza Lazio” e attende di diventare un calciatore biancoceleste.

La trattativa Azmoun è oramai definitivamente sfumata, con il Rubin che ha tenuto duro e non ha intenzione di cederlo.

Tutto ciò fermo restando che finché non vi sono le firme e il tesseramento, specialmente nel caso della Lazio, non si può dare nulla per sicuro o scontato.