La Lazio Acerbi non sono mai stati così vicini: dopo le vicissitudini dei giorni scorsi che avevano fatto allontanare le parti, con il difensore che non si era presentato al raduno del Sassuolo e i biancocelesti che volevano fare il prezzo del trasferimento, la trattativa sembra essersi improvvisamente riaperta. Parola del direttore generale neroverde Carnevali, che ai microfoni di Sky Sport chiede un ultimo sforzo a Lotito“Sappiamo che non possiamo trattenere Francesco, speriamo che la trattativa accontenti entrambi. Quando si tratta con Lotito non è mai facile trovare un accordo. Acerbi per noi è un giocatore molto importante, non abbasseremo ancora il prezzo.”

Il prezzo di cui parla Carnevali è di 12 milioni di euro, cifra inferiore ai 15 iniziali richiesti dal presidente Squinzi. È probabile che già oggi le parti riescano a trovarsi, con la Lazio che studia un’offerta in grado di soddisfare il Sassuolo. Offerta che potrebbe vedere una parte fissa, 10 milioni, più bonus che possano far arrivare la cifra ai 12 milioni richiesti dagli emiliani.

Nel frattempo il direttore sportivo Tare si guarda intorno e cerca delle alternative. I nomi? Glik Badstuber su tutti.

La trattativa è entrata nel vivo, Inzaghi spera di contare al più presto sul suo nuovo difensore.

Gabriele Burini (@gabrieleburini)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI