L’Atletico Madrid fa sul serio per William Carvalho. Il club di Madrid  è alla ricerca di un centrocampista di qualità da affiancare a Saul, Koke e Gabi e il profilo adatto porta al talentuosissimo centrocampista dello Sporting Lisbona, campione d’Europa con la nazionale lusitana negli scorsi Europei francesi.

Il giocatore, classe 1992, è un vecchio pallino di Simeone che già da diverso tempo lo segue. Si tratta di uno dei centrocampisti più promettenti a livello mondiale; la posizione che predilige maggiormente è quella di mediano mancino e, grazie al suo possente fisico, aggiunge tanta quantità ma anche corsa in mezzo al campo. Grazie al suo fisico prorompente si può facilmente adattare anche come centrale di difesa ed è molto bravo a bloccare l’azione avversaria e a far ripartire la propria squadra essendo in possesso di una buona visione di gioco.

Nella sua giovane carriera è riuscito a trionfare in diverse occasioni ed è riuscito a trovare la via de gol in svariati casi nonostante non sia un goleador di razza avendo caratteristiche completamente opposte.

La trattativa per i “Colchoneros” sembra molto difficile da concretizzare per quanto riguarda il mercato invernale ma il club della Capitale vorrebbe strapparlo alla concorrenza nel mercato estivo per accaparrarsi di un centrocampista davvero di garanzia e per provare a colmare quel gap con le big d’Europa che garantirebbe alla società spagnola un futuro roseo e si spera ambizioso.

di Michael Procopio (@Michael_Proc)

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI  SEGUICI SU AGENTI ANONIMI