Con la vittoria di ieri sera contro il Bologna, la Roma non trova solamente altri tre punti fondamentali nella corsa scudetto, ma anche una pedina fondamentale come Stephan El Shaarawy. Il faraone sembra esser rinato con la cura Di Francesco e la possibilità di giocar diverse partite da titolare sta permettendo al classe ’92 di trovar continuità. Con il gol di ieri El Shaarawy arriva difatti a tre gol in stagione, trovando forse una rinascita dopo il tormentato anno al Monaco ed una prima annata a Roma per nulla esaltante. I giallorossi trovano dal canto loro la terza vittoria consecutiva per 1-0 e anche con prestazioni non del tutto esaltanti, danno una continuità di risultati fondamentali per la rincorsa ai primi posti della classifica.

Di Davide La Vattiata (@Lavadavide)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI