La Roma è intenzionata a chiudere con l’attaccante del Sassuolo Gregoire Defrel già a gennaio. La società giallorossa vorrebbe infatti provare a convincere il presidente Squinzi a lasciar partire il giovane talento francese già in questi ultimi giorni della sessione invernale di mercato.

Defrel ha sorpreso tutti in questi prima parte della stagione 2016/17: il calciatore classe ’91 ha infatti siglato 10 reti in sole 21 presenze e su di lui l’interesse delle big del campionato non si è fatto attendere. Una tra questi  è la Roma, che vorrebbe ingaggiare Defrel per aumentare il proprio reparto offensivo ed essere più competitiva possibile per la rincorsa allo scudetto. Ci sarà però da convincere la società neroverde, la quale non sembra essere intenzionata a privarsi del francese già a gennaio e che lo vorrebbe tenere almeno sono a giugno per provare a risalire in classifica.

Restano pochi giorni per capire se Defrel diventerà un calciatore giallorosso o meno. Il presidente Squinzi ha ribadito l’incedibilità di Defrel fino a giugno e solamente un’offerta esagerata da parte della Roma potrebbe far cambiare idea al patron neroverde.

di Davide La Vattiata

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI