Questi ultimi giorni di calciomercato di Serie A stanno riservando una serie di trattative, in parte collegate, relative ad alcuni terzini e ad alcuni esterni. Il primo di questi è Leonardo Spinazzola, il quale ha, già da diverse settimane, lasciato intendere di voler tornare immediatamente alla Juventus, club proprietario del suo cartellino, nonostante il prestito all’Atalanta scada alla fine di questa stagione. Sebbene Marotta abbia, poche ore fa, dichiarato che il giocatore resterà a Bergamo, non è comunque da escludere il classico “colpo di scena” finale.

In caso di addio anticipato dell’ex Empoli e Perugia, i bergamaschi, impegnati anche in Europa League, punteranno tutto su Diego Laxalt del Genoa. L’ala uruguaiana piace molto al tecnico Gian Piero Gasperini, che lo ha già allenato proprio in Liguria.

A sua volta, il Genoa potrebbe riabbracciare, dopo l’ottima annata 2015/2016, Crisitan Ansaldi, terzino destro in uscita dall’Inter. La conferma è arrivata direttamente dal patron rossoblù Enrico Preziosi.  La formula proposta dai nerazzurri è il prestito con diritto di riscatto a 4 milioni di euro.

Un altro giro di esterni potrebbe interessare, invece, il Bologna. Adam Masina, uno dei migliori giocatori della rosa allenata da Roberto Donadoni, interessa molto al Siviglia, e i dialoghi tra le parti sono già ben avviati. In caso di addio di Masina, gli emiliani punterebbero su Achraf Lazaar del Newcastle, e al Palermo dall’estate 2014 a giugno 2016. In  quest’ultima stagione è stato impiegato molto poco dal manager dei “magpies” Rafa Benitez.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI