Ad una settimana alla chiusura della sessione di calciomercato estivo, la Juventus ha deciso di giocare a carte scoperte per sciogliere quello che è stato il principale nodo del suo mercato: Blaise Matuidi è il giocatore scelto per sostituire Paul Pogba e completare lo scacchiere a centrocampo.

È partito l’assalto decisivo per portare il francese del PSG a Torino, una mossa di mercato che la nostra redazione aveva anticipato in esclusiva già qualche giorno fa: sembra esserci già un accordo di massima tra la Vecchia Signora e l’entourage del giocatore (che, ricordamo, essere anche lui un assistito di Mino Raiola) sulla base di 4,5 milioni netti a stagione, con un contratto dalla probabile durata di quattro anni.

L’incontro tra le due società avverrà domani nel Principato di Monaco, in occasione dei sorteggi di Champions: lì probabilmente saranno definiti i costi del trasferimento, con il club parigino che chiede 30 milioni a fronte dei 25 offerti dalla Juventus, forte del gradimento già espresso da Matuidi. A far aumentare i sospetti di un ormai prossimo addio del francese, infatti, è stata la foto postata ieri sera dal giocatore stesso, con l’hashtag #reflexion.

MatuidiUna foto che ha subito fatto gioire i tifosi bianconeri, che sembrano aver colto al volo il tema della riflessione: ci siamo davvero, la Juventus può ora coronare il suo mercato estivo.

di Luca Tantillo