Una favola iniziata nel 90’ che continua dopo 28 anni.

Il Ki e’ la prima squadra faroense a prendere parte ad una competizione europea, avendo vinto il titolo di 1. Deild (nome della massima serie) nel 1991. Cosi facendo partecipo’ al turno preliminare di Uefa Champions League 1992-1993 e venne eliminato dai lettoni dello Skonto Riga (andata 1-3 ; ritorno 3-0). Dopodiche’ 26 anni dopo la squadra prende parte ai preliminari di Europa League dove elimina i maltesi del Birkirkara paregginado 1-1 in trasferta e trionfando al ritorno 2-1 nelle mura di casa. Cammino che dura poco perché’ il turno seguente vengono sconfitti dallo Zalgiris Vilnius (andata 1-2 ; ritorno 1-1).

Tornando ad oggi in virtu’ del successo ottenuto in campionato nella stagione 2019-2020 il Ki prende parte ai preliminari di Champions League. Il primo match si gioca contro lo Slovan Bratislava il 19 Agosto 2020, match poi rinviato al 21 Agosto e poi definitivamente annullato a causa di contagi da Covid-19 nello spogliatoio della squadra slovacca ; la partita viene dunque vinta a tavolino dai faroesi.
Nel secondo turno incrocia gli svizzeri dello Young Boys e perdono 3-1 retrocedendo al terzo turno preliminare di Europa League, dove incontrano i georgiani della Dinamo Tblisi vincendo con un clamoroso 6-1 e accedendo dunque per la prima volta nella loro storia e del calcio faroense all’ultimo turno di un preliminare europeo dove incontrerà gli irlandesi del Dundalk.