Dopo la decisione, da parte della Federazione di abolire i replay nei quarti di finale, arriva la proposta, da parte delle squadre, di utilizzare un’ulteriore sostituzione nel caso si vada oltre i tempi regolamentari.
L’ulteriore sostituzione, infatti, verrebbe applicata dai quarti di finale in avanti e solo per le squadre che hanno usufruito delle 3 sostituzioni possibili durante il primo ed il secondo tempo.

Questo esperimento è stato già stato utilizzato nell’ultima edizione della Copa America ed addirittura la Fa (Football Association) potrebbe chiedere di utilizzarlo.
Spetterà però all’International Football Association Board approvare la proposta fatta dalla Fa, rendendola così ufficiale.

Riguardo questa nuova proposta, si è espresso il CEO della Football Association Martin Glenn dicendo: “Dal punto di vista tecnico, sarà davvero interessante vedere come i manager sfrutteranno l’opportunità di effettuar un ulteriore cambio in incontri di questo profilo. La salute dei giocatori cisto il numero di partite giocata a questo livello è stato uno dei fattori presi in considerazione. ”

Vedremo quindi come si evolverà questa nuova idea per la modifica del regolamento e se verrà  approvata.
Se infatti dovesse passare ufficialmente darebbe uno spazio di manovra più ampio agli allenatori che certi di un possibile cambio in più non dovrebbero stare a preoccuparsi di sfruttali tutti prima dei tempi supplementari.

Francesco Formica