bianconeri-1Il mercato dei campioni d’italia entra sempre di più nel vivo. Infatti la prossima settimana, i bianconeri definiranno l’acquisto di Dani Alves. Il brasiliano a breve comunicherà al Barcellona che sfrutterà la clausola che lo libererà a zero per accasarsi con la Juventus. Dani Alves dovrebbe firmare un biennale con opzione per il terzo anno. Con l’arrivo del terzino destro del Barcellona, alcune voci parlavano di una parterza di Stephan Lichtsteiner verso l’Inghilterra, sponda Chelsea. Voci smentite anche dall’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta. Quindi lo svizzero salvo clamorosi colpi di scena resterà in bianconero. Alternandosi con l’ormai ex blaugrana. Tra l’altro c’è un ottimo rapporto con il tecnico toscano Massimiliano Allegri. La Juventus ha chiuso la porta ad Antonio Conte, e non ha nessuna idea di mettere sul mercato uno dei suoi pilastri. Per quanto riguarda le cessioni possiamo dire che non andranno via grandi nomi, ma potrebbero partire solo giocatori che hanno trovato poco spazio ultimamente. Uno di questi è sicuramente Cuadrado, il quale tornerà alla base. Decisivo dunque la volontà di Antonio Conte, ct della Nazionale ma l’anno prossimo alla guida del Chelsea, sul ritorno del colombiano. Vecchio pupillo del ex tecnico bianconero.  La Juve ha cercato di tentare di trattenere l’esterno ex viola con scarsi risultati però, questo prima di puntare sull’esterno del barça. La squadra di Max Allegri non vuole accontentarsi, non è nel Dna dei bianconeri. Infatti l’obiettivo è ancora vincere in Italia, cioè vincere il sesto scudetto consecutivo,  con un occhio alla Champions League. L’Europa aspetta…

di Francesco Quattrone