I bianconeri valutano il difensore sui 40-45 milioni di euro ed il Chelsea nel frattempo ha chiesto informazioni

Il ds della Juventus Fabio Paratici e l’agente di Daniele Rugani si sono incontrati ieri pomeriggio a Milano per fare il punto della situazione riguardo al giocatore e, nonostante le secche smentite, per discutere di mercato. Infatti, sulle tracce del 23enne si sarebbe messo il Chelsea di Abramovich che è impegnato in questi giorni nel risolvere la situazione allenatore. Per la verità, non è stata recapitata alcuna offerta ma semplicemente una richiesta d’informazioni per sondare la disponibilità a cedere il difensore, rimasto dietro nelle gerarchie di mister Allegri. La Vecchia Signora lo valuta intorno ai 40-45 milioni di euro anche se sarebbe disposta a prendere in considerazione un’offerta leggermente inferiore.

Tuttavia, è troppo presto per dire se vi sarà una vera e propria trattativa di mercato. A favore della Juventus potrebbe giocare il nuovo allenatore dei Blues e, stando alle ultimissime, sono riprese a salire le quotazioni di Maurizio Sarri. Quest’ultimo conosce molto bene Rugani visto che lo ha già allenato quando sedeva sulla panchina dell’Empoli e potrebbe dare il suo benestare all’operazione.

Antonio Alicastro