La Vecchia Signora è alla ricerca di un attaccante che possa completare il reparto offensivo. Tra i possibili indiziati, spunta il genoano Eldor Shomurodov.

Attaccante cercasi

La prima parte di stagione della Juventus ha fatto emergere uno dei problemi principali, cioè la necessità di allargare il reparto offensivo con l’acquisto di un attaccante. La società ha compiuto uno sforzo importante con l’acquisto di Alvaro Morata, ma probabilmente l’attaccante spagnolo non basta a colmare il vuoto lasciato da Gonzalo Higuain. Soprattutto se si considera la volontà di Pirlo, cioè quella di schierare due attaccanti contemporaneamente. Bocciato l’esperimento Kulusevski al fianco della prima punta, sarà necessario per la Juventus ricorrere al mercato di gennaio. Quindi, già durante la finestra di calciomercato invernale potrebbe arrivare il quarto attaccante che completerebbe il reparto offensivo della Vecchia Signora.

I possibili indiziati

I nomi sul mercato non sono tanti, anche perché l’indiziato ideale completerà il reparto, ma è importante che accetti di stare in panchina e di partire dietro Morata, Ronaldo e Dybala nelle gerarchie. Esistono però diverse possibilità. Se consideriamo gli attaccanti che potrebbero tornare a vestire la maglia bianconera, i principali indiziati sono Fabio Quagliarella e Fernando Llorente. I due non sono in linea con la politica di ringiovanimento del club, ma garantirebbero peso e gol in mezzo all’area. Se consideriamo invece profili più giovani e in rampa di lancio troviamo i due ragazzi del Genoa: Gianluca Scamacca ed Eldor Shomurodov. Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’uzbeko potrebbe essere il nuovo nome low-cost per l’attacco dei bianconeri, in quello che potrebbe essere un Piatek 2.0.