L’avventura di Patrice Evra alla Juventus è agli sgoccioli. L’esterno francese è pronto a tornare in patria dopo l’avventura con il Monaco di undici anni fa. Su Evra è piombato l’Olympique Marsiglia di Rudi Garcia che è pronto ad offrire un contratto fino al 30 giugno 2018,  dunque, un’anno e mezzo di contratto per il senegalese di Dakar naturalizzato francese. Garcia ha chiesto informazioni anche su Yuto Nagatomo terzino giapponese in forza all’Inter pronto a diventare l’alternativa in caso Evra scelga altri lidi. La Juventus, dal canto suo, ha già dato il suo okay per lo scambio di documenti ed aspetta ansiosa la risposta del terzino che entro la fine di gennaio dovrà colorare il suo futuro certamente non più bianconero.

A cura di Onorio Ferraro (@OnorioFerraro)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUITECI SU AGENTI ANONIMI