Le trattative circa il rinnovo si stavano protraendo più a lungo del previsto ma nella serata di ieri si è registrata una decisiva accelerata: il rapporto tra Alex Sandro e la Juventus continuerà fino al 2023. Attorno al terzino brasiliano negli ultimi mesi erano circolate voci di mercato su un possibile approdo in Premier League, ma le ultime riserve sono state sciolte nonostante la naturale scadenza del contratto sia fissata a giugno 2020.

La permanenza a Torino porterà a far guadagnare ad Alex Sandro uno stipendio di 5 milioni di euro a stagione più bonus ancora da concordare (attualmente l’ingaggio è di 2,8). L’ufficialità dell’accordo potrebbe arrivare già la prossima settimana, con i bianconeri che a questo punto riuscirebbero ad allontanare i rumors sul suo conto ed ha assicursi le prestazioni del giocatore per altri 3 anni.

Il 27enne a inizio stagione stagione aveva dichiarato che da parte della società non era ancora pervenuta la proposta di rinnovo suscitando l’attesa dei tifosi. D’ora in avanti potrà concentrarsi di più sul campo continuando a dare il suo apporto decisivo sulla corsia di sinistra.

Antonio Alicastro