Dopo le dichiarazioni da parte del direttore sportivo Fabio Paratici dell’altro ieri, è arrivato il via libera di Aaron Ramsey al trasferimento: il centrocampista in forza all’Arsenal sarà un nuovo giocatore della Juventus a partire dalla prossima stagione. I contatti tra le parti nelle ultime settimane sono stati proficui, con i campioni d’Italia apparsi fin da subito fiduciosi di chiudere l’operazione nonostante la concorrenza di club come Bayern Monaco e Paris Saint-Germain.

Ramsey, dunque, approderà a Torino al termine della naturale scadenza del contratto con i Gunners, i quali hanno deciso di ritirare l’offerta di rinnovo lo scorso settembre. Al gallese verrà corrisposto un ingaggio da 6,5 milioni di euro a stagione per cinque anni più bonus legati alla sua presenza in campo. Inoltre, la Juventus sborserà circa 10 milioni di commissione all’agente per aver perfezionato il trasferimento.

Antonio Alicastro