In attesa dell’ufficialità, l’agente del croato racconta la trattativa con la Fiorentina

Dopo molti ammiccamenti e contatti che si protraggono dall’anno scorso, manca solamente l’annuncio ufficiale prima di vedere Marko Pjaca in maglia viola. Ecco le parole del suo agente rilasciate a FirenzeViola.it:“È vero, è stata una trattativa che si è protratta per diverso tempo, ma diciamo che alla fine certe cose fanno parte del mercato. L’unica cosa che conta è che tutto sia andato per il meglio, non c’è altro di particolarmente importante da aggiungere”.

Naletilic si è soffermato a parlare della scelta fatta dal suo assistito:“Certo, Pjaca è davvero molto contento di potersi confrontare con una nuova sfida. Conosce bene la tradizione e l’importanza che ha vestire la maglia della Fiorentina nel calcio italiano: non per nulla è stata una sua scelta”.

Infine, il rappresentante del giocatore ha aggiunto sul ruolo tattico:“Come ben sapete, il mio assistito è un attaccante esterno e alla luce di questo potrà andare a costituire, assieme a Chiesa e a Simeone, un tridente offensivo giovane e di assoluta qualità”.

Antonio Alicastro