Non solo Milik nel mirino della Juventus: ecco le alternative

La Juventus cerca una punta da regalare ad Andrea Pirlo: il tecnico bresciano ha messo in cima nella lista dei desideri Milik. L’attaccante polacco è in uscita dichiarata dal Napoli ormai dalla scorsa sessione di mercato. Nell’estate scorsa sembrava ormai essere prossimo a vestire la maglia della Roma con Dzeko che sarebbe poi volato a Torino sponda bianconera. A giugno si libererà a parametro zero, ma i dirigenti juventini proveranno a prelevarlo durante questa sessione di calciomercato. La cifra richiesta da De Laurentiis è di 10-15 milioni di euro. Cifra che è considerata troppo alta dalla Juventus.

L’alternativa a Milik è Scamacca: secondo Tuttosport il giovane attaccante del Genoa potrebbe essere la seconda scelta nella gerarchia di Pirlo e dirigenza. L’attaccante, in prestito da Sassuolo, viene però valutato 25 milioni dal club neroverde. Le altre due scelte low cost sono Graziano Pellé e Fernando LlorenteParatici potrebbe optare per un contratto iniziale di 6 mesi per regalare a Pirlo una soluzione offensiva in più oltre a Ronaldo e Morata.