Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha commentato lo 0-0 all'”Allianz Stadium” contro la Juventus.

In attesa della gara di oggi tra Napoli e Fiorentina, i nerazzurri rimamgono momentaneamente al comando della classifica con 40 punti.

Così l’allenatore di Certaldo ai microfoni di “Premium Sport“: “Arrabbiato? No, si cerca di dare sempre qualcosa e consigliare qualcosa. Ci sono stati dei momenti nel secondo tempo in cui abbiamo perso troppi palloni. Quando vieni qui e riesci a non prendere gol e portare via un punto è postivo, ma dobbiamo capire che questo livello di confronto ce lo siamo guadagnato, invece ogni tanto sembra che ce l’abbia dato qualcuno. Non siamo riusciti a finalizzare e andare a far male, però fino al limite dell’area molto bene. Abbiamo osato poco“.

Prosegue Spalletti: “Paura della Juventus? Veniamo da tre anni a distanze notevoli, riuscire ad essere coscienti di un’altra situazione, che siamo qui perché ce lo siamo meritati… Chiellini? L’ho visto partire dalla sua area per andare dall’arbitro e pensavo si volesse lamentare di qualcosa, ma in realtà non era successo niente“.

Ora il prossimo impegno dell’Inter sarà martedì sera, quando affronterà il Pordenone in Coppa Italia.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)