Come vi avevamo preannunciato poco tempo fa, la Juventus è vicina a chiudere la trattativa che porterà Patrik Schick sotto la Mole. Previsto nella giornata odierna, in occasione dell’Assemblea di Lega delle 14, l’incontro risolutore tra Fabio Paratici e Carlo Osti (direttore sportivo della Sampdoria), in cui i bianconeri proveranno ad abbassare il valore della clausola, inserendo qualche contropartita tecnica. L’impressione è che i blucerchiati non desisteranno dal pagamento dei 25 milioni di euro, e allora a quel punto la Juve non farà dietrofront e metterà sul piatto l’intera somma.

Giorni addietro si era parlato di una possibile permanenza di un altro anno dell’attaccante a Genova. Così non sarà, vista la volontà del ragazzo di vestire fin da subito la maglia bianconera e di conseguenza di raggiungere il ritiro dei campioni d’Italia (fissato intorno al 10 luglio). Al momento Schick è impegnato con gli Europei Under 21 in Polonia, dove affronterà come avversario il suo attuale compagno di squadra Karol Linetty.

a cura di Antonio Alicastro

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTIANONIMI.COM