Il tecnico toscano nel post Juventus-Udinese:”Scriverò a caratteri cubitali il prossimo tiratore”

Nella vittoria preziosa della Juventus contro la squadra di Oddo, c’è stato un momento in particolare in cui Massimiliano Allegri è andato su tutte le furie. Si tratta dell’episodio che ha visto protagonista in negativo Gonzalo Higuain, che dagli undici metri si è fatto ipnotizzare da Bizzarri.

Nel dopo partita Allegri è tornato sull’episodio e si è anche dilungato a parlare del futuro:”Al momento del fischio dell’arbitro ho chiesto a Dybala di battere il rigore. Poi ho visto che lui lo ha lasciato ed Higuain e non mi sono intromesso. Menomale che Gonzalo si è rifatto con l’assist dopo. Purtroppo ci sono certe stagioni così, dove anche un rigore diventa un terno al lotto e possono sbagliarlo tutti, anche i più bravi. Nella prima parte dell’annata Dybala ne aveva sbagliati due, adesso Gonzalo la stessa cosa. Una cosa è certa, scriverò il nome di chi deve battere i rigori a caratteri cubitali“.

Lo stesso Dybala ha voluto chiarire quanto è accaduto:”Io e Higuain siamo fatti così, non siamo egoisti. Se uno ha già segnato il rigore lo tira l’altro. Sapevo che segnando poteva essere più tranquillo, ma non è andata così“.

a cura di Antonio Alicastro