Dopo un fine settimana bollente, caratterizzato dall’1-1 a San Siro contro l’Inter e dal seguente postpartita infuocato che ha visto come protagonista Massimiliano Allegri, il quale ha avuto una discussione con l’opinionista Sky Daniele Adani, la Juventus riprenderà oggi ad allenarsi in vista del derby della Mole che si giocherà venerdì alle ore 20.30 all’Allianz Stadium.

A tornare sul battibecco tra il tecnico livornese e l’ex calciatore ci ha pensato Miralem Pjanic, che in un’intervista pubblicata nell’edizione odierna del quotidiano la Repubblica si è schierato dalla parte del suo allenatore: Ha ragione Allegri. C’è tanta gente che chiacchiera troppo ma non ne capisce tanto.

Tuttavia, il regista del centrocampo dei campioni d’Italia ammette che la squadra deve lavorare per migliorarsi: “Non so cosa vuol dire che dobbiamo fare un calcio migliore. Di sicuro dobbiamo imparare a palleggiare meglio, soprattutto in Europa, dove non riusciamo a dominare le partite. Stiamo lavorando in questo senso e c’è gente molto preparata, a cominciare da Allegri, che se ne sta occupando”.

Non è certo, però, che a contribuire a questo miglioramento su cui Allegri sta lavorando per la Juventus ci sia anche Pjanic: come abbiamo già raccontato un mese fa (in questo articolo), il bosniaco è nel mirino del Real Madrid (che ha già incontrato il suo procuratore) ma anche di altri top club europei come il Barcellona (che però ha già acquistato De Jong in quel ruolo) e il Paris Saint Germain.

Mentre al momento i bianconeri non sembrano intenzionati a privarsi di lui, Pjanic non smentisce del tutto le voci di mercato che lo vedono protagonista: Il futuro? Non è a me che dovete chiederlo…

Non resta che attendere la fine della stagione quali saranno le scelte della Juventus, innanzitutto per quanto riguarda la guida tecnica. Di conseguenza si inizieranno a delineare i vari scenari di mercato che porteranno alla costruzione della squadra che il prossimo è chiamata a riscattare una stagione europea al di sotto delle aspettative.

a cura di Marco Mincione (Twitter: @Mincix91)