Witsel e la Juventus. La Juventus e Witsel. Sono destinati ad unirsi, ma, al momento, sono separati dallo Zenit San Pietroburgo che cercherà in ogni modo di far slittare l’affare a giugno.

Raggiunto dai microfoni di DH nel ritiro della Nazionale belga, il centrocampista ex Benfica ha rilasciato queste dichiarazioni: “Fa davvero molto piacere che un club come la Juve non abbia gettato la spugna, ma non mi faccio troppe domande su quando arriverò a Torino, se a giugno o a gennaio. So che succederà, resta da capire quando…”

a cura di Antonio Alicastro

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI