La trattativa del City per Jorginho rischia di diventare il tormentone dell’estate. L’agente del giocatore Jorge Santos intervenuto a CalcioNapoli24 chiarito la situazione della trattativa

“Per ora la trattativa non è ancora chiusa. C’è distanza tra domanda e offerta. Il City si sta guardando intorno per un alternativa a Jorginho.”

Ancora lontana dunque la chiusura della trattativa, con il Napoli che chiede 50 milioni per il centrocampista Italo-brasiliano, cifra a cui il City non è ancor arrivato. Lo sconto da parte di Aurelio De Laurentiis non arriva e Guardiola ha deciso di guardare altrove un quel ruolo. Nonostante Jorginho sarebbe la prima scelta.

Sulle volontà del giocatore aggiunge l’agente:

“Inutile essere ipocriti chiunque vorrebbe giocare per Guardiola. Il giocatore è un professionista, tornerebbe a Napoli, ma ovviamente sarebbe l’occasione della vita e non vorrebbe perderla.”

Volontà chiara quella del giocatore, che nonostante l’arrivo di Ancelotti vede il suo futuro lontano da Napoli. La palla ora passa a De Laurentiis che dovrà decidere se accontentare il ragazzo o continuare il braccio di ferro con il City.

A cura di Nicolò Costa

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU AGENTI ANONIMI