Dopo essersi liberato dallo Shakhtar Donetsk a parametro zero, Bernard è diventato uno degli uomini mercato più ambiti della sessione. Complice l’ancor giovane età, 25 anni, e le ottime prestazioni nel campionato ucraino, le richieste per il brasiliano non mancano.

Le squadre che con maggior interesse hanno puntato al trequartista sono il West Ham e il Jiangsu Suning, club cinese che appartiene allo stesso proprietario dell’Inter.  L’offerta del club del presidente Yan Chen è quella che sembra convincere di più Bernard: oltre 10 milioni di euro l’anno, cifra monstre per i parametri dei club europei. Il club cinese, inoltre, conta di chiudere l’affare grazie agli ottimi rapporti con Giuliano Bertolucci Kia Joorabchian, agenti del brasiliano oltre che di Ramires Alex Texeira che già vestono la maglia del Jiangsu.

Le richieste altissime del ragazzo sembrano far fuori qualsiasi club interessato a lui, con la sola Cina pronta ad accogliere l’ex fantasista dello Shakhtar.

Gabriele Burini (@gabrieleburini)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI