naniIl club nerazzurro si muove sul mercato. Gli obiettivi sono ritornare in Champions e lottare per lo scudetto il prossimo anno. Idee ben chiare della società di Thohir, cercare di affidare giocatori di spessore a Roberto Mancini per accelerare i tempi e tornare ad alti livelli.

L’Inter, in queste ultime ore, sta cercando un esterno di qualità.  L’obiettivo principale della dirigenza nerazzurra rimane sempre Antonio Candreva  della Lazio. Tante pretendenti sul centrocampista della Nazionale Italiana, non a caso il Chelsea di Antonio Conte, il ct vorrebbe portarselo con se dopo gli Europei. Anche l’Atletico Madrid si è fatto avanti, proponendo una cifra importante, ma la società di Claudio Lotito chiede non meno di venticinque milioni di euro. Il club nerazzurro si guarda intorno, e valuta Nani del Fenerbahce. La clausola rescissoria si aggira sui 8 milioni di euro. Trattativa che quindi si potrebbe fare anche perchè nelle scorse settimane il talentuosissimo esterno portoghese ha rilasciato delle clamorose dichiarazioni sul suo futuro: “Inter? Non rifiuterei se arrivasse un’offerta dai nerazzurri”. Lui in pratica è disposto a cambiare squadra e campionato per la terza stagione di fila. Ora la decisione spetta a Ausilio e compagni se dare l’assalto all’ex Manchester United. La priorità, sottolineiamolo, è Candreva però, se non dovesse andare in porto la trattativa per l’esterno biancoceleste, l’Inter punterebbe tutto su Nani.

Sarebbe certamente un ottimo colpo di mercato per l’Inter perché il lusitano, anche se non è più molto giovane (classe ’86, quasi trentenne), è un giocatore di grande qualità e sarebbe un tassello importante per rinforzare la squadra a puntare la Champions. Sarà lui il colpo di mercato della stagione estiva?

di Francesco Quattrone