Uno dei punti fermi dell’Inter è, e sarà ancora, Milan Skriniar.

Il difensore slovacco ha, infatti, trovato l’accordo con la società per rinnovare il suo contratto fino al 2023. Skriniar percepirà uno stipendio di poco superiore ai 3 milioni di euro più bonus, cifra sicuramente bassa rispetto al valore del giocatore.

Decisiva è stata la volontà del giocatore che si è separato dall’ormai ex agente e ha deciso di trattare direttamente in prima persona con i dirigenti nerazzurri. Nel contratto del difensore classe 1995, inoltre, non è prevista alcuna clausola rescissoria.

Notizia quindi importantissima per tutti i tifosi nerazzurri che già vedono Skriniar come l’idolo del presente. Oggi il futuro dello slovacco è più nerazzurro che mai. Il rinnovo è cosa fatta, parola direttamente del giocatore.

A cura di Filippo Rivani