Dopo cinque anni alla Fiorentina, ambiente a cui è tuttora molto legato, Borja Valero ha appena concluso la sua prima stagione all’Inter. In nerazzurro ha totalizzato in campionato 36 presenze e 2 reti, realizzate all’Hellas Verona e all’Udinese.

Intervistato da “Radio Marca“, la mezzala spagnola, che lo scorso gennaio ha compiuto 33 anni, non ha chiuso le porte a un suo possibile ritorno in Liga. Prima di approdare in Italia nell’estate 2012 aveva vestito le maglie di Real Madrid – dove è cresciuto calcisticamente -, Mallorca e Villarreal. Conta anche un’esperienza in Inghilterra al West Bromwich Albion.

Così Borja Valero: “Non avrei mai pensato di trovarmi così bene in Italia. Mi piace il loro calcio, mi sono adattato molto bene. Sono stato tentato dal vestire la maglia azzurra, ma il mio paese è la Spagna e sono felice per loro quando vincono“.

Di seguito: “Icardi escluso dal Mondiale? Mi colpisce, ma anche in questo sport a volte i pregiudizi hanno un peso importante nel calcio, fanno andare avanti qualcun altro. Se l’Argentina non lo convoca, peggio per loro“.

Infine sul suo futuro: “Tornare al Real Madrid sarebbe un sogno, ma in futuro mi farebbe piacere giocare in una qualsiasi squadra spagnola“.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)