Arturo Vidal primo obiettivo per il centrocampo dell’Inter

L’Inter vuole regalare a Spalletti una squadra molto competitiva, visti i vari impegni anche in Champions League. Il tecnico nerazzurro ha fatto capire che le due pedine fondamentali che mancano sono a centrocampo ed in difesa (terzino destro).

Il nome nuovo (non più di tanto), è quello di Arturo Vidal. E’ un’operazione che non prevede la possibilità di un prestito, visto che il centrocampista cileno è in scadenza nel 2019. Si dovrà effettuare un’operazione a titolo definitivo. L’Inter sta aspettando di cedere qualcuno per poi affondare il colpo. 20 milioni è la cifra che i nerazzurri possono spendere, salendo massimo a 25 (bonus compresi), sfruttando anche gli ottimi rapporti con la dirigenza bavarese.  La società interista sta cercando di vendere Joao Mario, ma  potrebbe tentare l’affondo per Vidal  per non perdere tempo. Successivamente si valuterà come poterlo inserire nella lista per la Champions League

E’ lui il primo nome in cima alla lista di Luciano Spalletti e di Piero Ausilio.Il tecnico nerazzurro lo preferisce ad altri nomi per la sua duttilità a centrocampo: il cileno, infatti, può coprire praticamente tutti i ruoli in mezzo al campo ed è anche compatibile con Radja Nainggolan.

Marco Pirola ( @marcopirola_ )