Nonostante l’età anagrafica, lo scorso 19 maggio ha compiuto 38 anni, la carriera di Diego Forlan non è destinata a proseguire.

L’attaccante uruguaiano – che in Europa ha vestito maglie prestigiose come quelle di Manchester United, Villarreal, Atletico Madrid e Inter – ha infatti firmato con il Kitchee, squadra di Hong Kong. Per il giocatore si tratta della terza avventura in terra asiatica, dopo le esperienze in Giappone al Cerezo Osaka e in India al Mumbai City.

https://twitter.com/TMit_news/status/948838511007944704

Forlan – che con la maglia della “Celesete” ha collezionato 112 e 36 gol – era fermo da un anno. Lo scorso gennaio sembrava vicino al ritorno in patria tra le fila del Peñarol, ma alla fine il giocatore era rimasto senza squadra.

Molto ricca è la sua bacheca, che conta anche una Europa League con l’Atletico Madrid nel 2010 – vinta dopo i tempi supplementari contro il Fulham, e proprio lui segnò il gol del definitivo 2-1 -, e un campionato di Premier League nel 2003.

Mentre a livello individuale vanta ben 2 Scarpe d’oro (nel 2005 e nel 2009) e la nomina di miglior giocatore dei mondiali in Sud Africa nel 2010, nei quali l’Uruguay – trscinato dai suoi gol e dalle sue giocate – era arrivato fino alla semifinale.

Ora è pronto per questo nuovo percorso in Hong Kong Premier League. Il Kitchee è al momento primo in classifica con 22 punti, frutto di 7 vittorie e 1 sconfitta.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)