A volte succede. Fa sempre piacere sapere di una squadra, sicuramente non favorita, ritrovarsi a lottare a piazzamenti importanti nel loro campionato, se non addirittura per il titolo. Una di queste squadre è il Famalicão: una squadra appena promossa in Primeira Liga, il maggior campionato portoghese. Dopo 6 partite si trova proprio lì, al primo posto, sotto le sicuramente più quotate Porto, Benfica e Sporting Lisbona.

La vittoria a sorpresa che spaventa le grandi di Portogallo

Proprio ieri sera, il Famalicão ha battuto nientemeno che lo Sporting Lisbona, nel loro stadio, per 2-1. Al primo tempo i padroni di casa conducevano per 1-0, grazie al gol di Vietto, ma nel secondo tempo la squadra neopromossa si mette d’impegno. Non sono una squadra che vende la pelle facilmente. Al 55′ segna Lameiras. Negli ultimi minuti uno scellerato autogol di Coates regala la vittoria alla favola Famalicão.

Nessuno è ancora riuscito a fermarli

6 risultati utili su 6 partite. Niente male per una neopromossa, che nella sua storia ha vinto solamente due campionati di Serie B portoghese. Solamente il Guimares è riuscito a negare la vittoria al Famalicão fino a questo momento, bloccandoli sul risultato di 1-1, oltre a questo piccolo stop, solamente vittorie per la squadra allenata da Joao Pedro Sousa, alla sua prima esperienza come allenatore, prima ha allenato solamente come vice, tra Sporting Lisbona, Olympiakos, Hull City, Watford ed Everton. La squadra gioca nell’ Estádio Municipal de Famalicão, fondato nel 1952, con una capienza di solamente 5307 posti a sedere. Anche grazie ai loro tifosi non hanno ancora perso, e anzi hanno realizzato ben 13 gol, subendone solamente 6. Alla prima giornata hanno vinto fuori casa per 2-0 contro il Santa Clara. Nella seconda giornata vincono per 1-0 contro il Rio Ave. Nella terza giornata come detto prima non vanno oltre il pareggio con il Guimares, ma la giornata dopo si rifanno alla grande, vincendo in casa dell’Aves per 3-2, giocando dal 28′ in inferiorità numerica, – fino all’82’ quando anche i padroni di casa subiscono un’espulsione -riuscendo a passare dall’1-1 del 31′, al 3-2 finale. Alla quinta giornata vincono 4-2 contro il Pacos Ferreira, subendo solamente due gol negli ultimi minuti. Fino alla vittoria a sorpresa di ieri in casa dello Sporting Lisbona che fa capire che non lotta per la salvezza quest’anno, questa favola di squadra, il Famalicão.