Il calciomercato è iniziato da poco ma la squadra più attiva fino ad ora è sicuramente il Parma, protagonista fino a qui di un campionato più che dignitoso e si accinge ad affrontare il girone di ritorno con dei nuovi innesti di qualità che possano aiutare la squadra di D’Aversa a raggiungere una salvezza (ma forse anche qualcosa di più) tranquilla.

Come ha riportato la Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo degli emiliani Daniele Faggiano vuole consegnare all’allenatore i giusti rinforzi, uno per per reparto e in difesa il primo è già stato fatto. Il giocatore uruguaiano Martin Caceres firmerà a breve il contratto con i gialloblù e rappresenta un jolly difensivo da affiancare a Bruno Alves ma anche capace di giocare sulla fascia destra all’occorrenza. Il giocatore ex Lazio firmerà un contratto della durata di 18 mesi ma verosimilmente non sarà l’unico colpo in difesa. Nelle ultime ore è stato sondato il terreno per il terzino della Fiorentina Laurini e nei prossimi giorni ci sarà già un incontro con l’entourage del calciatore per capire se si può intavolare una trattativa sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Qualora la trattativa saltasse, il club emiliano ha già pronta l’alternativa: Rispoli, in uscita dal Palermo.

Detto della difesa, passiamo al centrocampo. Da ieri è partito l’assalto a Kucka, in uscita dal Trabzonspor. L’ex centrocampista di Genoa e Milan è ai ferri corti con il club turco e avrebbe già dato il consenso al trasferimento in Emilia. Restano ancora in dubbio però le condizioni di pagamento: inizialmente sembrava che si potesse liberare a zero ma proprio ieri è partito il bonifico al fine di evitare penalizzazioni da parte della Fifa e quindi resta ancora tutto da monitorare.

In attacco, come abbiamo anticipato pochi giorni fa, si cerca una riserva di Inglese. I nomi sul taccuino del ds sono quelli di Matri, in uscita dal Sassuolo e con il contratto in scadenza a giugno e Lapadula, in cerca di rilancio. Per quanto riguarda gli attaccanti in uscita, Sprocati è cercato dal Verona, Ceravolo dal Benevento e Cremonese, Ciciretti è finito nel mirino del Pescara e Da Cruz potrebbe addirittura trasferirsi o in Spagna o in Olanda.

Il calciomercato sta entrando nelle ore calde e il Parma vuole prendersi lo scettro di “regina” del mercato invernale.

Michael Procopio (@Michael_Proc)