Al Milan c’è aria di rinnovamento dopo il nuovo accordo con Fly Emirates che farà entrare nella casse rossonere 100 milioni di euro nei prossimi 5 anni, e milanello si pensa già a come investire questi soldi freschi. Con la chiusura di questo importantissimo contratto di sponsorizzazione il Milan potrà concentrarsi sugli obiettivi già fissati da tempo per il mercato di gennaio e accontentare Inzaghi con i rinforzi giusti. La prima  trattativa a sbloccarsi potrebbe essere quella che porta a Baselli.

Tra Milan e Atalanta ballano un paio di milioni di euro,un gap che adesso il Milan potrebbe facilmente colmare con l’inserimento anche di qualche bonus legato alle presenze del giovane talento bergamasco.  L’offerta rossonera dovrebbe quindi salire da 6 a 7 milioni e mezzo di euro più eventuali bonus futuri, una cifra che dovrebbe convincere l’Atalanta a lasciar partire il suo gioiello.  La trattativa dunque grazie agli sponsor potrebbe chiudersi già a gennaio in caso contrario a giugno con molte probabilità l’affare si farà.

Vito Lecce

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.