iturbeIl Bologna è al lavoro per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione di Serie A. Molto attiva nelle ultime ore la dirigenza rossoblù, in cerca del grande colpo, e spunta l’idea che porta a Juan Iturbe, classe ’93 di proprietà della Roma e rientrato in Italia dopo la breve esperienza in Premier League con il Bournemouth (4 presenze).

Sarà di nuovo il campionato italiano il suo futuro? Sicuramente il Bologna ci sta provando, vuole avere il paraguaiano in prestito, ed ha avviato i contatti con l’agente dell’attaccante della Roma proprio in giornata. A volerlo fortemente è il ds Bigon, che già l’aveva trattato ai tempi del Napoli. L’interesse c’è, ed ora la palla passa al ragazzo, che dovrà dare il suo sì prima di accelerare definitivamente sulla trattativa: questo perchè la squadra giallorossa preferirebbe la cessione definitiva del proprio calciatore, per fare cassa e investire sul mercato in entrata.

Naturalmente se non ci saranno altre offerte potrebbe aprirsi in modo concreto questa trattativa al Bologna, con la formula del prestito. Occhio perché alla finestra c’è sempre il Milan, da tempo interessato all’ala destra, anche se ovviamente il mercato in entrata dei rossoneri è fermo in vista dell’evolversi della situazione societaria. Il club emiliano quindi dovrà accelerare la trattativa per centrare di mettere a segno il colpo-Iturbe: al momento è stato effettuato soltanto un sondaggio, ma chissà che non diventi qualcosa di più…

di Francesco Quattrone