Il Napoli si ferma a Bergamo. La solita difesa concede il gol dell’ 1 a 0; Higuain sbaglia un rigore clamoroso nel secondo tempo dopo aver  messo la firma sull’ 1 a 1.

Primo tempo

Il primo tempo tra Atalanta e  Napoli inizia con i botti, Higuain già dopo 2 minuti sembra ispirato e si avvicina al gol dello 0 a 1 ma il suo tentativo termina di un soffio largo oltre il palo destro. Al settimo dopo un lungo possesso palla dei partenopei  Lopez prova il colpo dalla distanza, ma la palla non entra. Il Napoli ci prova, Hamsik  si rende pericoloso in più occasioni con un’Atalanta che fatica a ripartire. La squadra di Benitez si rende pericolosa spesso, lungo il corso del primo tempo, ma non riesce a portarsi in vantaggio. Termina la prima frazione e gli ospiti sono stati nettamente superiori in questa prima fase, molto più dinamici e precisi. La squadra di casa si preoccupa principalmente di difendere lasciando agli avversari il possesso palla.

Secondo tempo

Dopo un primo tempo non entusiasmante, la ripresa sembra già dai primi minuti essere più frizzante. Dopo 57 minuti la partita si accende: German Denis (Atalanta) raccoglie uno splendido cross e incorna di testa alla sinistra di Rafael. L’Atalanta passa in vantaggio ed il Napoli inizia ad attaccare a testa bassa e al 62esimo minuto, Callejon ha l’occasione più nitida della partita, ma calcia alle stelle nonostante la porta fosse vuota e la distanza ravvicinata. Benitez prova a cambiare qualcosa e mette  dentro Insigne per Hamsik. I campani fanno girare la palla e riescono a concretizzare solo dopo 86 minuti. Gonzalo Higuain grazie ad uno splendido assist di Insigne, ha un’occasione d’oro e concretizza, cambia così il punteggio grazie al suo preciso tiro sul secondo palo. Dopo il gol gli azzurri provano a portare a casa i 3 punti e l’occasione si presenta nei minuti di recupero, Stendardo atterra in area Zapata: rigore per il Napoli. Higuain si prepara al 92esimo a battere il rigore che vale i 3 punti, ma le cose non vanno per il verso giusto, Sportiello para! I successivi attacchi sono vani. Finisce  1 a 1 tra Napoli ed Atalanta.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.