Eccoci tornati con la nostra rubrica dove vi presentiamo numeri, statistiche e curiosità della 7a giornata della Serie A. Partiamo subito:

0 – Per la seconda volta in questo campionato Mauro Icardi chiude una partita senza nemmeno un tiro nello specchio della porta;

1 – Era dalla stagione 1995/96 che non c’era una squadra con un punto dopo sette giornate, allora il Padova oggi il Crotone;

2 – L’ultima vittoria del Milan in rimonta da due gol di svantaggio era stata a Lecce, con allenatore dei salentini proprio Eusebio Di Francesco (da 3-0 sotto a 4-3, il 23/10/2011);

2Keita ha trovato il gol in 2 partite consecutive di campionato per la prima volta da quando gioca in Serie A;

3 – Andrea Petagna ha fatto 3 gol coi primi 3 tiri nello specchio fatti in questo campionato;

6Higuaín ha segnato 6 gol nelle prime 7 partite di campionato con la Juventus, ne aveva fatti tre nelle prime sette con il Napoli;

10 – La Juventus ha concesso 10 tiri nello specchio, meno di ogni altra squadra nei maggiori cinque campionati europei;

13 – Era dal 2004/05 che il Chievo non guadagnava almeno 13 punti dopo 7 giornate di Serie A: 2° miglior risultato dopo i 16 del 2001/02;

22 – I tiri totali in Roma-Inter (12 i giallorossi, 10 i nerazzurri): record in un primo tempo di questa Serie A;

26 – I due record di tiri totali in questo campionato appartengono alla Juventus (28 contro il Cagliari, 26 contro l’Empoli);

(fonte OptaSports)

Matteo Falleni