Da anni, ogni volta che piove o c’è maltempo, le partite casalinghe di Sampdoria e Genoa rischiano di essere rinviate a causa dello scarso drenaggio del Ferraris.

Lo stadio, che sorge in una posizione un po’ infelice della città, è da sempre soggetto a problemi di gestione delle acque e vista anche l’idrografia della zona era necessario un intervento.

Il comune del capoluogo ligure, in accordo con Genoa e Samp, ha deciso di stanziare un budget per la rizollatura del manto erboso del Ferraris, in modo da cercare di mettere una pezza ai problemi causati dal maltempo. La spesa avrà un costo totale di 150.000 euro, non esattamente un salasso, ma come si suol dire “sono sempre palanche”.

Gabriele Amerio (@gabrieleamerio)

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI